venerdì 6 aprile 2012

Arte virtuale

Vi segnalo un nuovo servizio che Google ha dedicato all'arte: si chiama Google Art Project. 
Il più grande museo virtuale, che propone un percorso affascinante nel mondo dell'arte, dove si possono selezionare, ammirare e conoscere le opere appartenenti ai maggiori musei del mondo, fin nei minimi dettagli, grazie all'innovazione tecnologica.
Entrare in un museo, percorrere le varie stanze, osservare le opere dal vivo, ha un odore particolare, un sapere poliedrico nel modo di percepire l'opera-ambiente, appunta l'attenzione sul reale, offrendo un'esperienza coinvolgente; questo progetto che trova spazio su internet, rappresenta invece un bel approccio e un modo alternativo al sistema informativo del patrimonio artistico, dando forma a uno spazio che eccede l'esclusività della visione, per privilegiare una dimensione relazionale.    



4 commenti:

  1. Carissima Carla, passo ad augurare una Pasqua serena a gioiosa a te e i tuoi cari.

    Un abbraccio

    Annarita

    RispondiElimina
  2. Cara Annarita, ricambio con un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Seguo Google Art Project da tempo. Un progetto fenomenale nel suo genere.
    Complimenti per il tuo blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberto.
      E con la nuove funzioni Esplora e Scopri, il sito si arricchisce ancora di più.
      I visitatori potranno così ricercare tutte le informazioni necessarie attraverso schede di approfondimento. In base al periodo dell'opera, al nome dell’artista, mostrando i lavori da diversi musei di tutto il mondo.

      http://www.google.com/culturalinstitute/project/art-project?hl=it

      Elimina