domenica 4 ottobre 2009

L'Incontro con l'Arte


The Colors by Carla

Raramente pensiamo ai bambini come individui con le loro paure, con le loro preoccupazioni, con le loro speranze, con le loro piccole e grandi difese.

Vedere il bambino nella sua totalità significa cercare un momento. Un momento dove la comunicazione artistica deve essere semplice, ma proprio per questo può essere straordinariamente efficace.

Attraverso il disegno e la pittura, i bambini hanno modo di esprimere ciò che continuamente interiorizzano rispetto a se stessi e agli altri: anche le emozioni profonde più trattenute, non comunicate verbalmente. L'esperienza artistica può pertanto diventare occasione di arricchimento personale se permette al bambino di entrare in una dinamica che lo spinge a giocare, esplorare, sperimentare, meravigliarsi, di cui il bambino è interamente autore e interprete.

In virtù di tutto questo, l'Arte contribuisce allo sviluppo armonico della persona; permette l'incontro con l'altro, l'instaurazione di un rapporto di scambio indipendentemente dalla cultura, dall'età e dalla lingua di origine e, quindi, può offrire un concreto mezzo di espressione, di autorealizzazione e di benessere.

2 commenti:

  1. Ciao Carla, è una bella riflessione che condivido pienamente: solo l'arte ha questa capacità.

    RispondiElimina
  2. Grazie Paola,
    sicuramente favorisce l'espressione personale e la condivisione.

    RispondiElimina